La chiave della comunicazione in azienda? Andare oltre l’email

 

Una ricerca Avanade rivela gli errori di comunicazione commessi dalle imprese nell’ambito della collaborazione digitale: è interessante notare come anche le aziende più evolute nella realtà dei fatti denuncino approssimazione e/o disorganizzazione nella gestione della collaborazione digitale. Probabilmente si apre un blog perchè…”si deve”, per buona volontà, ma una strategia precisa raramente supporta le decisioni.
Secondo un recente studio condotto da Coleman Parkes Research per conto di Avanade il 95% delle aziende pone le e-mail al centro di una strategia di collaborazione digitale.

Per il 93% delle imprese, i siti Intranet si posizionano al secondo posto come strumento più utilizzato per la collaborazione digitale. Questo dato dimostra chiaramente quanto le aziende riconoscano solo gli strumenti di comunicazione indipendenti come elementi principali della collaborazione digitale.
Inoltre, soltanto una minima parte di imprese ha investito in applicazioni di collaborazione integrata, come workspace condivisi e di ricerca aziendale.
Lo studio ha anche messo in luce come il 58% delle aziende in Europa e Nord-America non ha ancora una strategia ben definita in termini di collaborazione digitale. Solo il 19% delle aziende la possiede, totalmente documentata ed implementata all’interno dell’organizzazione. Il restante 80% si avvale al proprio interno di consolidati sistemi di comunicazione, quali email, siti Intranet ed Extranet; tuttavia, una strategia di collaborazione che utilizzi questi strumenti e che sia valida per tutta l’azienda, non è ancora stata messa in atto.
La tecnologia VoIP vedrà il maggiore aumento d’investimenti nei prossimi due anni, con previsioni di crescita di oltre il 60%, insieme a workspace virtuali, che cresceranno del 50%, ed agli strumenti di ricerca aziendale, che invece vedranno una crescita del 45%.

Sulla ricerca
La ricerca è stata condotta nei mesi di marzo e aprile 2007 da Coleman Parkes su un campione che ha coinvolto oltre 400 delle maggiori aziende mondiali (con una stima di oltre 10.000 utenti) in diversi settori. Sono stati interpellati e coinvolti nella ricerca i direttori IT e i CIO.
http://www.avanade.com/it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...