Campagna “social” per l’esercito USA

In un mio precedente post raccontavo di una esperienza di formazione presso il Plotone Internet – un gruppo di specialisti dell’Esercito Italiano,   28° Reggimento “Pavia”: un seminario in cui si era parlato, oltre che di knowledge blog, di wiki, di motori di ricerca, di reputazione in rete, wikinomics, rapportati  ad un mondo e ad un lavoro difficile che  –  a detta di tutti i partecipanti molto avrebbe da beneficiare dall’adozione di strumenti di comunicazione avanzati e – soprattutto – che “parlano con voce umana” .
Nelle conclusioni del seminario si era sottolineato quanto per l’Esercito fosse importante intraprendere una svolta “social” sia per quanto riguarda la comunicazione interna, sia quella rivolta verso l’esterno.

La scorsa settimana, un feed di Social Media Today ci ha notificato che l’ Esercito USA è entrato nel mondo “social”  con una iniziativa che coinvolge le più conosciute  piattaforme di condivisione supportata da una robusta strategia di marketing.
Qui si potrà leggere l’ intero post: riportiamo di seguito la video intervista rilasciata – ovviamente a  YouTube – dal Maggiore Mary Constantino per presentare l’ iniziativa.

Molto professionale la realizzazione del sito ArmyStrongStories.com , un”blogging system”  che permette a chiunque nell’ esercito USA di postare e “dà voce” ai militari per raccontare e raccontarsi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...