12 azioni che negli ultimi 10 anni sono diventate obsolete.

Condivido qui un divertente – ed interessante – articolo su Huffington post che su inserisce nell’onda di fine 2009 degli elenchi dei cambiamenti “epocali” avvenuti nell’ultimo decennio: una lista semiseria che – se da una parte mi ha fatto sorridere – mi ha anche fatto riflettere sulle spesso supervalutate innovazioni “del terzo millennio” sbandierate dai media. Voglio dire, al di là dei tecnicismi spesso verifichiamo nella pratica professionale (e nella vita di tutti i giorni) che cambiano i mezzi, ma la sostanza delle nostre azioni rimane immutata: oggi – ad esempio – utilizziamo messaggi email anziché delle lettere di carta, ma una comunicazione mal fatta o peggio organizzata rimane tale anche se veicolata con il palmare…
Ad ogni modo, anche per sorridere di nostalgia e renderci conto di quanta strada e quanto velocemente siamo avanzati, la lista ! (Sul sito la versione completa in inglese, delle belle immagini, e per chi si vorrà cimentare e dire la sua, la possibilità di partecipare ad un sondaggio).

Azione obsoleta 1: Telefonare – Messaggi di testo, SMS, BlackBerry Messaging, Twitter, Google Wave, ed e-mail hanno preso il possesso della comunicazione (anche se da noi in Italia i telefonini rimangono il mezzo di comunicazione personale più usato ). Gli americani – ci informano – nel dicembre del 2008 hanno inviato oltre 110 MILIARDI di SMS, raddoppiando la cifra del dicembre 2007…

Azione obsoleta 2: consultare gli annunci economici – la diffusione delle piattaforme social sta minando seriamente la predominanza degli annunci sui giornali. Negli Usa, ci racconta l’estensore del post – la diffusione delle Craigslist sta mettendo in grave difficoltà gli editori della carte stampata, che vedono i numeri dei giornali assottigliarsi fisicamente per la ridotta paginazione e conseguentemente anche dimagrire i propri introiti…

Azione obsoleta 3: usare il modem “dialup” per connettersi ad Internet – rumoroso, lento, addirittura con il cavo!!! per i nostalgici, sul sito i link per riascoltare gli squittii della connessione via modem…

Azione obsoleta 4: consultare enciclopedie cartacee: pare oramai sancito definitivamente il passaggio dalle enciclopedie di carta (la famosa “Britannica” e la Treccani da noi ) alla collaborativa, dinamica e solo online Wikipedia.

Azione obsoleta 5: ascoltare i CD – i cd ed i negozi che li vendevano stanno per essere soppiantati dalla musica digitale che si ascolta dai lettori MP3 e che si scarica dalla rete…

Azione obsoleta 6: usare i Telefoni con il cavo – oramai anche i telefoni sono…unplugged!!

Azione obsoleta 7: fare delle foto con la macchina fotografica – le macchine digitali, quelle montate nei telefonini, i computer possono scattare foto immediate, anche di buona qualità, a prezzi ragionevoli e con pochi tecnicismi (es: controllo dei tempi e dell’esposizione).

Azione obsoleta 8: consultare le pagine bianche e gialle, usare rubriche telefoniche – in realtà continuiamo a consultarle, ma online e sui nostri telefoni cellulari: forse uno dei passaggi più clamorosi e completi dalla carta al digitale.

Azione obsoleta 9: inviare offerte via posta (direct mail) – purtroppo le caselle della posta di tutti noi si sono svuotate di chili di carta inutile, che si sono trasformati in spam che ci affolla la casella della posta elettronica…

Azione obsoleta 10: usare il fax – Una volta (10 anni fa) un “must”, oggi una reliquia del passato

Azione obsoleta 11: usare i cavi per connettersi – non è ancora una azione dimenticata, perché i cavi per la comunicazione vengono usati, eccome, ma lo sviluppo di internet “wireless”, dei download, degli aggiornamenti offerti con strumenti wireless, i telefoni senza filo, fanno pronosticare agli esperti una vita breve dei cavi e di tutto ciò che è legato a quel mondo,

Azione obsoleta 12: scrivere lettere a mano – spiace dirlo, ma grazie alla velocità di PC , software di scrittura ed email, la loro economicità, le lettere d’amore, d’affari, gli inviti sono praticamente spariti, assieme alla capacità di scrivere un testo un po’ più articolato delle comunicazioni commerciali.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...