Eleonora e le vecchiette con l’i-Phone

I commenti all’intervento del prof. Lessig a Montecitorio mi hanno riportato alla memoria un racconto di mia figlia Eleonora (17 anni) tornata di recente da una settimana di studio a Londra: sul bus che la portava tutte le mattine a scuola incontrava regolarmente un gruppetto di vecchiette (sì, proprio quelle signore inglesi dei film, con i capelli azzurrati, la borsetta tipo Elisabetta II, gli occhialini vintage!) che andavano a fare la spesa  nel centro commerciale lì nei pressi. E controllavano le offerte speciali collegandosi con l’i-Phone al sito del supermercato. Dal bus. Senza giocarsi la pensione in collegamenti (flat da 8 sterline/mese i-Phone in comodato gratuito…). Che cosa aggiungere?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...